Fotovoltaico Suntech: dalla Cina con qualità. E l’assistenza?

La Suntech è un’azienda cinese che nonostante la breve esperienza maturata nel campo (a partire dal 2001), in circa un decennio è riuscita a ritagliarsi una fetta di mercato piuttosto cospicua se si considera che in questo lasso di tempo è riuscita a vendere oltre 15 milioni di pannelli solari in oltre 80 Paesi. Quando si parla di Suntech o di pannelli fotovoltaici dell’azienda, non bisogna pensare a soluzioni già pronte in kit, complete di tutti i componenti, dal momento che la Suntech ha scelto di specializzarsi nella produzione di pannelli solari fotovoltaici, riuscendo ad ottenere ottimi risultati soprattutto in termini di rapporto qualità prezzo

 

Suntech fotovoltaico: grande attenzione alla qualità

Ovviamente i pannelli fotovoltaici Suntech possono essere venduti sul mercato mondiale a prezzi più competitivi grazie al costo della mano d’opera locale decisamente più basso rispetto a quella europea, ma ciò non va a detrimento della qualità, anzi i pannelli Suntech sono sottoposti a dei controlli molto rigidi. I livelli di efficienza sono abbastanza elevati (non i più elevati del mercato, ma sicuramente si posizionano a ridosso del leader Sanyo), con i pannelli in monocristallino che raggiungono tranquillamente il 19% e quelli in policristallino che sfiorano il 15% di produttività.

 

Suntech fotovoltaico: gli impianti sono affidabili?

I pannelli fotovoltaici griffati Suntech sono sicuramente qualitativamente buoni, ma bisogna considerare anche gli altri elementi che vanno a costituire gli impianti fotovoltaici assemblati, pur considerando che i pannelli ricoprono un ruolo primario. In questo ambito è fondamentale trovare un installatore di fiducia, che sappia trovare i componenti più adatti per riuscire a massimizzare il lavoro degli stessi pannelli, oltre che garantire un elevato livello di assistenza. Uno dei problemi principali nell’affidarsi a case produttrici straniere, infatti, emerge nel momento in cui sorgono i problemi per difetti o cattivo funzionamento. Un problema che può essere superato solo grazie all’assistenza curata e professionale del venditore o dell’installatore (è meglio controllare che sia compresa nell’installazione, o farla includere constatando quanto incide sul prezzo).